Gel detergente, la soluzione delicata per pelle fresca e incarnato luminoso

I detergenti per il viso sono prodotti che si trovano un po’ dappertutto: sia nei supermercati, che nelle profumerie che nelle farmacie. Questi prodotti hanno il compito di portare via lo sporco accumulatosi durante il giorno, come smog e polvere, e di rimuovere bene i residui di trucco e di sebo. Se parte di questi elementi da eliminare possono essere portati via con dell’acqua semplice, la parte più oleosa ha bisogno invece dell’utilizzo di prodotti specifici per essere rimossa, che siano in grado di emulsionare le componenti grasse.

La giusta detersione è fondamentale per la pelle del viso, affinché rimanga bella e sana nel tempo. A questo proposito, è importante scegliere i giusti detergenti, che siano capaci di assolvere al compito di eliminare lo sporco, ma che nel contempo agiscano senza alterare l’equilibrio della pelle. Lo strato più esterno di questa ha, infatti, una funzione protettiva; un sapone o detergente troppo aggressivi possono metterla a rischio, causando con il tempo anche delipidizzazione, alterazione della flora cutanea, irritazioni, sensibilizzazioni, modifiche del pH, disidratazione.

Come si sceglie un buon detergente?

Un detergente di qualità è, per esempio, il gel detergente purificante Acqua alle Rose, un brand italiano che utilizza i principi attivi dei fiori per tanti prodotti per la pelle, privi di siliconi e saponi. Un buon detergente, come fa questo, deve eliminare contemporaneamente particelle di polvere e smog, make up e anche il sebo in eccesso, contenente i residui del deterioramento cellulare cutaneo, che impediscono alla pelle di respirare bene. Per fare tutto ciò la sola acqua non è infatti sufficiente, ma occorre un cosmetico specifico in grado di asportare lo sporco, che sia il più naturale possibile.

La scelta del detergente per il viso dovrebbe tenere conto di questi elementi:

  • del tipo di pelle: nel caso di una pelle problematica acneica è meglio adottare un prodotto specifico medico, altrimenti è opportuno scegliere un detergente per tutti i tipi di pelle, ovvero che non abbia formulazioni troppo specifiche, ma che siano leggere e fresche, che vadano bene così per tutte le stagioni.
  • Delle sostanze contenute, che non devono essere troppo aggressive. Preferibilmente è quindi bene scegliere un detergente che sia a base di prodotti naturali, senza parabeni e saponi.

Tipologie di prodotti per la pulizia del viso

I prodotti che si possono utilizzare per la pulizia del viso a disposizione oggi sono diversi, anche perché ogni donna ha le sue abitudini ed i suoi gusti. Prodotti come l’acqua micellare e il latte detergente sono i prodotti migliori che si possano impiegare se non si desidera usare l’acqua di rubinetto sul viso. La capacità struccante tuttavia non è sempre ottimale, quindi molte volte necessitano di un passaggio prima con un prodotto struccante specifico: i tempi si allungano e con questi si moltiplicano anche i prodotti applicati sulla pelle.

Uno dei prodotti più innovativi e apprezzati è oggi il gel detergente, ottimo al mattino per dare la giusta carica e una sensazione di leggerezza, e alla sera per sentire la pelle pulita e fresca. Questo prodotto di norma ha anche un’azione leggermente astringente sui pori, che non guasta mai. È sufficiente metterne un po’ sul viso inumidito, massaggiare per emulsionare e risciacquare con acqua tiepida. Una volta che il viso è ben asciutto si può poi stendere una crema idratante, utile a ricostruire il film protettivo sulla pelle.